Aste d’arte di alta stagione a New York: cosa ci dicono? Che il mercato è in discreto recupero

Ecco i fatti salienti delle importanti Aste primaverili che hanno permesso alle due principali case d’Asta mondiali di realizzare oltre un miliardo di Dollari di incassi.

Nell’Evening Sale di Christie’s a New York, connotata dal quasi record di Basquiat (93 milioni per “In this case” di proprietà di Giancarlo Giammetti), 9 CryptoPunks NFT originali della Larva Labs hanno realizzato 17 milioni: chissà qual’ è stata la cosa più straordinaria delle due?

Al netto della successiva Day Sale, tipologia di vendita che sta assumendo in valore assoluto sempre più importanza in termini di incassi rispetto al passato, il dubbio era a New York se Christie’s sarebbe riuscita con l’Evening Sale del 20mo Secolo (che si aggiungeva a quella di Contemporaneo del giorno prima, capace di mettere su 212 milioni di Dollari, di cui quasi metà grazie ai 93 milioni del sopra citato Basquiat di Giammetti) a raggiungere i 597 milioni realizzati da Sotheby’s col triplete di Impressionismo e Moderno, Contemporaneo e Collezione Marion, e l’impressione era che sarebbe stato ben difficile. Molti erano peraltro stati i lotti sostenuti da prezzi importanti, da Sotheby’s, in specie proprio con la Sessione di contempoaneo, totalmente venduta per 218 milioni. Il Basquat “Versus Medici”, adeguandosi alle stime più alte, aveva superato, pur di poco, i 50 milioni; allineato a valori correnti di 37 milioni il “Duble Elvis” di Warhol e sostenuto Monet con 70 milioni per le sue Ninfee. Da segnalare i 7,5 milioni per Diego Rivera, che lotta ormai testa a testa con le quotazioni della moglie Frieda Kahlo. In generale, grande soddisfazione nelle Salesroom newyorkesi, dopo lo “spavento” del 2020, delle due Majors, ma teniamo presente che ai tempi d’oro di qualche anno fa ogni singola Sessione Evening (oggi “cross-categoryzzate”) riusciva a fatturare tanto.

E, invece: bel colpo di coda di Christie’s a New York, guidato nella sua Evening Sale da quasi 500 milioni (sembrano tornati i momenti effervescenti di qualche anno fa) di Moderno e Impressionista dal ritratto storico di Marie-Thérèse Walter di Picasso (Quadro di Picasso venduto per 103 milioni di dollari a New York (agi.it)), e il testa a testa con Sotheby’s (su cui prevale nelle Evening Sales di quasi 100 milioni) vede, come invece non ci saremmo attesi, prevalere la Maison di François Pinault!

Paolo Turati

Photo Credits: stupiddope

Contact to Listing Owner

Captcha Code